VINI. TITOLO DI CAMPIONE MONDO 2020 AL FOLLADOR VALDOBBIADENE

Al Follador Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry 2019 e’stato assegnato il titolo di “miglior prosecco” del 2020 al The Champagne & Sparkling Wine World Championships 2020, la più prestigiosa competizione dedicata ai raffinati champagne e spumanti. La punta di diamante della produzione Follador è un orgoglio del Made in Italy, simbolo del successo di un’azienda storica del territorio di Valdobbiadene (Tv) ma anche di una grande famiglia. Da oltre 2 secoli e 9 generazioni infatti, i Follador mettono a disposizione il proprio know-how nella valorizzazione della cultura vitivinicola italiana, anche oltre i confini nazionali. “Questo risultato è arrivato grazie ad un grande lavoro di squadra che ha coinvolto tutta la nostra famiglia e rende omaggio alla tradizione storica che rappresentiamo – sostiene Cristina Follador, Direttore Commerciale dell’Azienda – sulla base di un sapere centenario abbiamo sperimentato tecniche di vinificazione innovative per esaltare ancor più la qualità dei nostri vini – e prosegue – secondo il nostro esclusivo Metodo Gianfranco Follador® abbiamo innalzato ancora una volta il vessillo dell’eccellenza italiana nel mondo”.
Il neoeletto “miglior Prosecco”, annata 2019, deriva da un periodo di celebrazione intriso di significato, nell’anno della ricorrenza dei 250 anni dall’ascesa della tradizione enologica familiare. Nel 1769 il Doge Alvise IV di Venezia riconobbe e attestò la superiorità dei vini prodotti dall’antenato Giovanni Follador, che in quell’epoca lontana destinò a vigneto tutte le proprie terre, dando origine ad un viaggio nell’eccellenza che si è tramandato fino ai nostri giorni. Follador Prosecco vanta risultati di primordine nell’interpretazione di questo classico della tradizione veneta. Questa e’la sua carta d’identita': e’ un vino gradevolmente fruttato, e attrae consensi grazie a un delicato equilibrio di mela golden, pesca, pera e sentori floreali di glicine. (ph arch.).

Lascia una risposta