TURISMO ESPERIENZIALE.”ITINERANDO” A PADOVA

La rassegna “Itinerando”, dal 31 gennaio a domenica 2 febbraio, alla Fiera di Padova. Tanti gli eventi in calendario per la prima fiera in Italia del turismo esperienziale. Ospiti d’eccezione racconteranno le loro esperienze di viaggio nei Talk, speciali momenti di confronto e dibattito. Si parte venerdì 31 gennaio 2020 con Vittorio Brumotti, mentre sabato 1° febbraio 2020 sarà la volta di Patrizio Roversi e domenica 2 febbraio 2020 della blogger Manuela Vitulli e di Sergio Davi, skipper professionista e gommonauta esperto di navigazione oceanica d’avventura. L’inaugurazione ufficiale della fiera il primo febbraio alle 12 con un ospite d’eccezione, la madrina della fiera Licia Colò.”Itinerando” mostra tutte le dimensioni del viaggio. Si spazia dalle destinazioni al cicloturismo, dal CamperExperience al BoatExperience, dal food con le incredibili Nonne chef dalla Basilicata alla solidarietà di Marco Polo Team con il Cuamm. Esperienze uniche da vivere e condividere con i protagonisti di Itinerando. Novità 2020 il biglietto Salta fila: chi sceglie di acquistare prima il biglietto della fiera dal sito www.itinerandoshow.it avrà la possibilità di avere il biglietto d’ingresso a prezzo ridotto e di saltare la fila alle casse.(pf Eidos). Tra le altre fasce d’interesse il primo febbraio e domenica 2 febbraio alle 11.00 e alle ore 16.00 appuntamento qper i più piccoli con Caccia al rifiuto a Itinerando! Bambini e ragazzi in fiera dovranno ascoltare con attenzione gli annuncidell’altoparlante, che darà alcune indicazioni per trovare i rifiuti nascosti tra gli stand della fiera. Tutto quello che riusciranno a raccogliere dovrà essere portato allo stand di AICS (padiglione 3, corsia B) dove potranno ritirare un premio.
La gara di raccolta rifiuti a premi è stata ideata dalla Commissione ambiente di AICS per avvicinare i giovani alle tematiche ambientali in modo divertente.
Poi, Nonne chef, tutti i sapori della Basilicata. Promuovere i piatti della tradizione e tenerli vivi trasmettendoli alle nuove generazioni. E’ questo l’obiettivo delle Nonne Chef, una istituzione vera e propria della Basilicata! Un gruppo di simpatiche nonne social che hanno deciso di promuove i piatti che da sempre hanno cucinato a casa. Ma non solo. Propongono una cucina antispreco, spiegano come ridurre i passaggi che vanno dal campo alla tavola e organizzano workshop per trasmettere alle nuove generazioni le antiche ricette della cucina contadina perché la tradizione viene dal passato, si coltiva nel presente, per poi germogliare in chi rappresenta il futuro. Le Nonne con le mani in pasta e il cuore tra i fornelli rendono unica l’esperienza in Basilicata, ma attenti: i loro laboratori creano dipendenza!
Da non perdere assolutamente un passaggio allo stand della Basilicata, dove le mitiche Nonne Chef saranno con le mani in pasta durante tutte le giornate della fiera. Marco Polo Team e Medici con l’Africa – Cuamm presentano a Itinerando il nuovo progetto “In moto con l’Africa”, un’iniziativa di grande spirito umanitario e internazionale, che prevede la fornitura di motoambulanze in Africa. Nel corso di Itinerando Marco Polo Team di “In moto con l’Africa”, appena rientrato dalla Sierra Leone per una missione con il Cuamm a supporto del progetto, racconterà la sua avventura al seguito di queste motoambulanze.

Lascia una risposta