TRITTICO VITIVINICOLO VENETO, FOCUS UNICO IN EUROPA

A Lonigo( Vicenza) il 9 gwnnaio presso la Cantina del Gruppo Collis ultimo focus del Trittico Vitivinicolo Veneto 2019, un’iniziativa unica nel suo genere certamente in Italia e in Europa, che si sviluppa in tre distinte tappe: a giugno a Conegliano-Tv, ad agosto a Legnaro-Pd e a gennaio, appunto, a Lonigo. L’evento, organizzato da Veneto Agricoltura con la collaborazione di Regione, AVEPA, ARPAV, Università di Padova e CREA di Conegliano, è diventato punto di riferimento dei viticoltori veneti (e non solo). Grazie al Trittico, il vigneto e il comparto vitivinicolo veneto vengono costantemente monitorati nel corso dell’anno dal team di lavoro.
Al focus di giugno, a Conegliano presso l’Università, grazie ai contributi del mondo universitario e della ricerca viene fatto il punto sullo stato del vigneto veneto alla vigilia dell’estate. Si tratta di un momento importante per i produttori, considerato che nell’occasione vengono affrontare le situazioni, ogni anno differenti, imposte dal clima (siccità, ondate di calore, precipitazioni prolungate, ecc.) e fornite indicazioni sugli interventi tecnici più opportuni da effettuare in vigneto. Ad agosto, il secondo focus del Trittico – sede Legnaro PD, aula magna di Veneto Agricoltura – fornisce, anche attraverso gli interventi di esperti collegati in videoconferenza, i primi dati previsionali della vendemmia che da li a poco avrà inizio nel Veneto e nelle principali regioni vitivinicole italiane (Piemonte, Lombardia, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana, Puglia e Sicilia), nonché in Francia e Spagna. Da annotare che ad agosto 2020 si terrà la 46/ma edizione di questo particolare focus, di cui non si ha notizia di eventi simili in Italia e in Europa. Infine, con l’incontro del 9 gennaio, vengono forniti i dati consuntivi dell’ultima vendemmia nel Veneto, fatto il punto sull’export di vino veneto e affrontati altri importanti temi di attualità legati al marketing del vino.Quest’anno, presenti l’assessore regionale all’Agricoltura, Giuseppe Pan, e il Commissario di Veneto Agricoltura, Alberto Negro, sarà ospite il direttore di Wine Meridian, Fabio Piccoli, il quale focalizzerà il suo intervento sulle tante rivoluzioni affrontate nel corso degli ultimi anni dal mercato del vino, esperienze importanti per comprendere come il comparto vitivinicolo dovrà muoversi in futuro.(foto arch.Veneto Agricoltura).

Lascia una risposta