S.VALENTINO E VINITALY PER “VERONA IN LOVE”: UN BRINDISI AL BACIO. POI PREMIO CARA GIULIETTA, LE PIU’ BELLE LETTERE D’AMORE

Veronafiere, in collaborazione con Consorzio Tutela Vini Soave e Recioto di Soave, presenta a Verona in Love “Un brindisi al bacio”, l’iniziativa che festeggia San Valentino e lancia l’edizione 2018 di Vinitaly and the City (13-16 aprile). Durante i cinque giorni di Verona in Love (14-18 febbraio), in Cortile Mercato Vecchio, dalle 10 alle 21, allo stand Vinitaly and the City un vero e proprio “chiosco del bacio” porta a Verona la tradizione dei kissing booth dei college americani: al posto di “vendere” baci al miglior offerente, Vinitaly and City offre un bicchiere di vino Durello a tutte le coppie di innamorati che si mettono in gioco facendosi fotografare nel booth dell’amore. Tutte le foto scattate vengono poi condivise sui canali social di Vinitaly and the City e vanno a costruire il trailer della manifestazione. Vinitaly and the City, giunto quest’anno alla terza edizione è l’unico fuori salone ufficiale di Vinitaly, con molte novità per il 2018 (foto d’archivio). Quattro giorni unici alla scoperta dei sapori e delle tradizioni delle differenti regioni d’Italia con musica, arte, spettacoli e degustazioni enogastronomiche attraverso le strade e le piazze più belle di Verona. Un percorso che è fatto anche di cultura, toccando i luoghi suggestivi della città più romantica d’Italia: un appuntamento imperdibile per tutti i wine lover e un’occasione unica per scoprire e vivere Verona.  L’appuntamento, con Vinitaly and the City è dal 13 al 16 aprile nel centro di Verona. Tutte le info sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento www.vinitalyandthecity.com e sui canali Facebook e Instagram. Per San Valentino, l’appuntamento con l’amore è anche a Verona, terra di Giulietta e Romeo, per l’evento clou dedicato alle “lettere a Giulietta”, che a migliaia arrivano da tutto il mondo negli uffici del Club a lei dedicato. La giuria ha scelto le tre missive più belle.Le lettere sono a firma di Christoph Hartwig, Monica Gomez Delgado e Gisele Fialho Mota che arrivano da Germania, Spagna e Brasile per ricevere il  16 febbraio, nella casa di Giulietta, il premio dedicato alle lettere d’amore. Il premio Cara Giulietta, è collegato al Premio letterario internazionale “Scrivere per Amore” promosso dal Club di Giulietta per valorizzare i migliori intrecci fra amore e scrittura.

Lascia una risposta