RUBATE OSTIE CONSACRATE CHIESA VENEZIA. PATRIARCA CHIESTO MESSE DI RIPARAZIONE

La chiesa di San Felice a Venezia e’ stata oggetto di un furto sacrilego. Sono stati rubati l’ostensorio, la croce astile e il calice. E dal tabernacolo è stata asportata la pisside con le particole consacrate. Questo e’avvenuto sabato scrso. Il Patriarca Francesco Moraglia ha invitato le chiese della Diocesi a celebrare sante messe di riparazione, precedute dall’adorazione eucaristica. Il presule ha gia’ presieduto una liturgia di riparazione proprio in S.Felice. Mercoledì 17 aprile, alle ore 10 l’adorazione, alle 11 la Messa. Sul versante delle indagini sono impegnati carabinieri e polizia per identificare e arrestare i responsabili e recuperare gli oggetti sacri. Gli investigatori non scartano l ‘ipotesi del furto su commissione. (foto Gente veneta).

Lascia una risposta