PASQUA 2019. LA TRADIZIONE DI DECORARE LE UOVA CON I BAMBINI

Per i bambini decorare le uova di Pasqua è molto divertente perche’possono creare oggetti allegri grazie alle loro fantasie attraverso la scelta di colori e abbinamenti. Occorre che i genitori o familiari che affiancano il bambino o bambina utilizzino colori atossici: si possono scegliere tranquillamente tra i coloranti alimentari. Queste alcune proposte per decorare le uova sode. Si puo’ pensare ai personaggi delle fiabe o sfogliando un libro illustrato per l’infanzia. I materiali da lavoro sono;
qualche foglio di cartoncino di diversi colori (verde, oro, giallo, rosso, blu, marrone), colla e forbici. Le uova sode potranno raffigurare dunque dei simpatici personaggi. Si ritagliano le corone di re o regina, una mantellina e cappello a cono; se si sceglie la storia di Cappuccetto Rosso, si invita a ritagliare disegni di alberi, per la scena del bosco, una casetta di legno, e cappelli rossi per i folletti. Seguendo la fiaba si arrivera’a comporre un bel quadretto. I bambini adorano dipingere le uova, quindi lasciateli giocare (e sporcarsi viso e manine) con i colori per i loro lavoretti pasquali. Da segnalare che con un po’ di fantasia basterà anche solo un paio di baffi e due buffi occhi; le uova una volta dipinte si potranno sistemare in un cestino e porlo al centro della tavola imbandita oppure nasconderle tra le bottiglie e il portapane per far divertire i vostri bambini. C’e’ poi l’idea di trasformare le uova sode in colombe. Non serve togliere il guscio, potrete scegliere la varietà bianca. Procuratevi delle finte piume da incollare ai lati come se fossero delle ali. Le piume dovrebbero essere bianche come la colomba della pace, ma per giocare con la fantasia si possono inventare pulcini gialli o pavoni con piume di tanti colori. Disegnate gli occhi e un piccolo becco arancione, che sara’ricavato da un cartoncino. Tra le proposte anche la bellissima colomba da usare come segnaposto per il pranzo di Pasqua. Per decorare le uova sode c’e’ pure un gioco per i bambini. Occorre allestire un mini atelier con materiale vario come ad esempio: occhi adesivi, ritagli di carta velina colorata, perline o confetti di zucchero da attaccare al guscio usando la colla alimentare. Le uova potranno anche essere colorate usando il giallo chiaro con tonalità intensa, oppure bisogna cercare di ottenere l’effetto multicolore dipingendo anelli di tonalità diverse. Per decorare le uova a Pasqua ci si potra’ispirare ad anjmali che emanano tenerezza come i coniglietti o i pulcini. Qualora si e’ deciso di preparare in casa l’uovo di cioccolata qualcuno ha gia’sperimentato questa idea. Eccola. Decorare un uovo, usando panna e fragoline: e’ un suggerimento semplice da fare insieme ai bambini, perchè non è un uovo vero ma un budino di cioccolato fondente preparato nello stampo per l’uovo pasquale. Altra proposta e’quella dell’ uovo con fiorellini: si ottiene solo applicando attorno delle rosette di zucchero. (foto arch.).

Lascia una risposta