PALIO REPUBBLICHE MARINARE. PRIMO GIUGNO A VENEZIA

II primo giugno Venezia ospita la 64/ma edizione del Palio delle Antiche Repubbliche marinare. E’ quanto è stato stabilito dal Comitato generale che si è riunito a Ca’ Farsetti, alla presenza del consigliere delegato alla Tutela delle Tradizioni, Giovanni Giusto, del Segretario del Comitato cittadino di Venezia, Fabrizio D’Oria, e dei rappresentanti dei Comitati cittadini di Genova, Pisa e Amalfi. “Finalmente è stata invidividuata la data per il Palio delle Antiche Repubbliche marinare – ha detto Giusto – e sarà un sabato. Sarà quindi un weekend ricco di eventi perché la domenica seguente avremo la Festa della Sensa con lo Sposalizio del mare: due appuntamenti di grande calibro e molto suggestivi per gli amanti della storia e delle tradizioni. Quest’anno avremo delle novità significative ad esempio nel percorso, perché mentre la partenza sarà sempre all’altezza della Biennale, l’arrivo della competizione entrerà nei primi 200 metri del Canal Grande, all’altezza del campo della Madonna della Salute, che cercheremo di attrezzare per consentire al pubblico di assistere alla manifestazione e accogliere i regatanti. Il corteo storico, poi, non attraverserà più riva degli Schiavoni, ma verrà fatto passare nel cuore della città per coinvolgere i veneziani. Anche la presentazione degli equipaggi non verrà organizzata in un luogo chiuso, su invito, ma sarà aperta a tutta la cittadinanza. Un bello spettacolo, soprattutto per i veneziani, che affacciati alle finestre o all’ingresso delle botteghe potranno fare un tuffo nella storia, immersi nello sfarzo dei vestiti e dei costumi di 500 anni fa”. l Palio delle Antiche Repubbliche marinare è una manifestazione sportiva di rievocazione storica istituita nel 1955 con lo scopo di rievocare le imprese e la rivalità delle più note Repubbliche marinare italiane: quelle di Amalfi, di Pisa, di Genova e di Venezia, nel corso della quale si sfidano tra di loro quattro equipaggi remieri in rappresentanza di ciascuna delle repubbliche. Tale evento, disputato sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, è ospitato a rotazione tra le 4 città. La regata è preceduta da un corteo storico, durante il quale sfilano per le strade della città organizzatrice gruppi di figuranti in costume d’epoca. Le ulitme Regate si sono svolte: 2018 Genova; 2017 Pisa; 2016 Amalfi; 2015 Pisa. (foto arch.).

Lascia una risposta