MUSEI. FESTIVAL DEL VETRO A MURANO

La decima edizione del Festival del Vetro Arts’ Connection si apre il 14 aprile nel giardino del Museo del Vetro dell’isola di Murano con l’installazione Sephiroth e l’Arcangelo Caduto / Il Ribelle dell’artista Lisette Caputo. La manifestazione sostiene – e’detto in una nota – la rinascita del Vetro artistico di Murano attraverso la cultura. Il tema di quest’anno, filo conduttore di tutti gli eventi, è Dreaming the future.L’opera ospitata dal Museo è ispirata alla tradizione veneziana e sostenuta dallo studio della filosofia, per suggerire al visitatore riflessioni su temi ispirati alla tradizione e al “possibile futuro” della città lagunare e della prestigiosa arte vetraria muranese. L’installazione sarà visibile tutti i giorni dalle 10 alle 17 fino al 15 maggio. Il Festival del Vetro Arts’ Connection, ideato, promosso e organizzato da Lisette Caputo, proseguirà con diversi eventi fino al 31 dicembre. Sempre giovedì 14 aprile verranno aperti “on demand” il Padiglione del Vetro e il Padiglione Apolide Out-Biennale 2022. (ph arch.)

Lascia una risposta