ITALIA. ORA LEGALE DOMENICA 29 MARZO

Ancora un anno eppoi l’ora legale in Italia non sara’piu’applicata. LA Ue ha lasciato ogni decisione ai singoli Stati. Queste sono le previsioni. Da noi esiste l’orientamebto a confermare i sette mesi di ora legake e non applicare l’ora solare tutto l’anno. Domenica 29 marzo le lancette degli orologi dovranno essere spostate un’ora in avanti. Nel 2019, secondo Terna, il risparmio è stato di 505 milioni di kWh per un valore corrispondente a minori emissioni di CO2 in atmosfera per 250 mila tonn. e a un risparmio economico di circa 100 milioni di euro. Tale beneficio nel 2020, sempre secondo Terna, non fara’ il bis per l’epidemia del Coronavirus e a seguito della riduzione dei consumi registrata in questo periodo di chiusura delle attività produttive. (ph arch.meteooweb.ue)

Lascia una risposta