ITALIA-FRANCIA PRO FILIERA BLU: SULLA NAUTICA FANNO QUADRATO REGIONI TIRRENO

Toscana, liguria, Sardegna, Corsica e Var hanno in serbo di aprire nuove opportunità di occupazione nella nautica in un’area il cui sviluppo è naturalmente legato all’economia del mare. Questo l’obiettivo di Med New Job, progetto cofinanziato dal programma europeo Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020, che sarà presentato 18 settembre a Viareggio (Lucca), con un evento che fa parte delle iniziative per celebrare la Giornata della Cooperazione europea(foto di rep. Viareggio). Med New Job, è detto in una nota, vuole creare servizi comuni alle cinque regioni coinvolte per ricollocare i lavoratori espulsi dalle aziende in crisi e promuovere l’autoimprenditorialità. Il progetto Med New Job punta a sperimentare una piattaforma transfrontaliera di servizi di politiche attive per il lavoro a supporto del settore della nautica”. A Viareggio è prevista una tavola rotonda dal titolo “La filiera blu: strategie e percorsi nell’ Area di cooperazione transfrontaliera”. Al momento dalle coste dell’Adriatico, ricche di darsene e punti di attracco per la nautica da diporto, non risultano iniziative analoghe.

Lascia una risposta