#IORESTOACASA. COLLEZIONE GUGGENHEIM FESTEGGIA I PRIMI 40 ANNI

In questo periodo di sfide e difficoltà esistono anche momenti per celebrare. Oggi, infatti, la Collezione Peggy Guggenheim compie 40 anni! Dal 1949 al dicembre del 1979, anno della sua scomparsa, Peggy Guggenheim ha vissuto a Palazzo Venier dei Leoni, sul Canal Grande, dove ha dato vita alla sua collezione d’arte moderna. A partire dal 1951, con estrema generosità ha aperto al pubblico la sua casa-museo, tre pomeriggi alla settimana, da Pasqua a ottobre. Credeva fosse suo dovere salvaguardare e condividere la collezione creata con passione e determinazione ed è stata per molti fonte d’ispirazione. Il 6 aprile 1980 la Collezione Peggy Guggenheim ha aperto le porte, diventando un’istituzione prestigiosa grazie al suo preziosissimo patrimonio artistico, alle mostre temporanee sempre stimolanti, ai programmi e alle attività educative di qualità.Tutt’oggi la Collezione Peggy Guggenheim continua ad essere una risorsa eccezionale per chi si occupa di educazione e valorizzazione dell’arte, per le famiglie, per le scuole, per i nostri soci e visitatori, locali e internazionali. Compie 40 anni anche il nostro programma internazionale di tirocinio, creato da Philip Rylands, che ha diretto il museo per 37 anni e di cui ora è Direttore Emerito. Pensato per studenti e neolaureati in arte, storia dell’arte e discipline artistiche, desiderosi di conoscere la gestione quotidiana di un museo, non è eccessivo affermare che è diventato una delle esperienze di apprendimento più ricercate e senza pari nel campo dell’arte.Inoltre, la Collezione Peggy Guggenheim festeggia i 40 anni del suo Comitato consultivo. Costituito da soci internazionali di grande livello, il Comitato consultivo è un gruppo dinamico di persone che sostengono la vita del museo e contribuiscono in maniera significativa al raggiungimento dei suoi obiettivi. Tutti noi alla Collezione Peggy Guggenheim rimaniamo fedeli alla missione educativa del museo e al potere trasformativo dell’arte. Non vediamo l’ora di potervi nuovamente accogliere a Venezia il più presto possibile, e nel frattempo ci auguriamo che possiate visitare il museo virtualmente. Dunque, mettetevi comodi, scoprite il nostro nuovo sito e le piattaforme social. Continuate ad approfondire e a rimanere connessi con la Collezione Peggy Guggenheim mentre celebriamo questo importante traguardo, guardando avanti, ai prossimi 40 anni! Vostra,
Karole P. B. Vail Direttrice Collezione Peggy Guggenheim. Nell’aprile del 1980 alcuni giovani furono invitati a collaborare alla fase di apertura al pubblico della Collezione Peggy Guggenheim. Nel corso degli anni questo invito informale si è trasformato in un programma di tirocinio di fama internazionale che ha accolto dall’80 a oggi centinaia di migliaia di giovani provenienti da tutto il mondo, accomunati dalla grande passione per l’arte. Primo e unico nel suo genere, il programma offre un’opportunità di studio e un’occasione di lavoro tanto ampia e varia quanto la Collezione stessa. Il tirocinio presso la Collezione Peggy Guggenheim consente a tutti coloro che sono interessati a una carriera nel mondo dell’arte, di godere del contatto ravvicinato con i capolavori del Novecento, di partecipare allo stimolante ambiente culturale che il museo e la città stessa di Venezia sanno offrire, e vivere al tempo stesso un’esperienza di crescita unica, personale, curriculare e professionale. Dal 1980 a oggi il programma si è sviluppato seguendo l’ampliamento del museo stesso e passando da 6 a 30 tirocinanti al mese. Nel 2019, da circa 1000 candidature, sono stati accettati 157 studenti provenienti da 47 paesi diversi del mondo. Il programma è coordinato dalla Fondazione Solomon R. Guggenheim di New York ed è gestito dal Dipartimento Educazione del museo che ne organizza le attività giornaliere e settimanali.Fin dalla sua apertura la Collezione Peggy Guggenheim ha dunque creduto nel ruolo fondamentale della formazione e nel sostegno delle nuove generazioni in qualità di portavoce del messaggio del museo. Per questo, oggi più che mai, desideriamo celebrare questi primi 40 anni attraverso lo sguardo e le parole dei tantissimi giovani che nel corso di 4 decadi hanno portato alta la bandiera della PGC in tutto il mondo! Attraverso un lungo racconto di immagini e video, ogni giovedì sulle piattaforme social del museo sarà possibile rivivere tappa dopo tappa questi primi 40 anni della Collezione e del suo programma di tirocinio, ripercorrendo le mostre organizzate dagli anni ’80 al 2019, e ascoltando dalla voce degli stagisti di ieri e di oggi come l’esperienza alla Collezione Peggy Guggenheim abbia cambiato le loro vite. )Ph: Philip Rylands, Direttore Emerito, insieme ad alcuni tirocinanti sulla terrazza Marino Marini, negli anni ’80. / Un gruppo di tirocinanti, sulla terrazza Marino Marini, oggi. Collezione Peggy Guggenheim).

Lascia una risposta