COVID E ARTE. RADIO ITALIA RACCONTA EVENTI E PATRIMONIO DI PEGGY GUGGENHEIM

Si rinnova, dopo il primo, prolifico incontro nel 2008, il sodalizio tra la Collezione Peggy Guggenheim e Radio Italia, che nel corso del 2021 è la radio ufficiale del museo veneziano. Grazie alle seguitissime frequenze di Radio Italia, i capolavori del XX secolo custoditi a Palazzo Venier dei Leoni, così come le tante attività online sviluppate dal museo durante la chiusura per continuare a dialogare con il pubblico, arriveranno dritte nelle case di milioni di italiani, fedeli ascoltatori dell’emittente più ascoltata per la musica italiana. “L’arte può stimolare la riflessione, il dialogo e lo scambio”, afferma la direttrice del museo Karole P. B. Vail, “e questo nuovo viaggio al fianco di Radio Italia permetterà di raggiungere chiunque desideri “ascoltare” l’arte e la cultura, che nei momenti di cambiamento possono essere fonte di conforto e ispirazione, possono unire e farci sentire vicini anche a distanza”.
“Siamo orgogliosi di rinnovare la collaborazione con la Collezione Peggy Guggenheim: siamo pronti ad intraprendere un percorso straordinario tra grandi capolavori, artisti carismatici ed eventi unici” dice Marco Pontini, Vice Presidente Radio Italia. “Torniamo a raccontare l’arte e lo facciamo attraverso il legame con una delle realtà artistiche più affascinanti e prestigiose in Italia e nel mondo”. (ph Matteo De Fina)

Lascia una risposta