CORSA CONTRO VIOLENZA DONNE ALLA VIRUN DI TRENTO

Il Gruppo Euro&Promos, con sede a Udine, è una delle più importanti realtà nel settore multiservizi di integrated facility management: conta oltre seimila dipendenti. Tra le varie attivita’ opera la divisione cultura con l”esigenza di formazione e impiego di specialisti dedicati al patrimonio librario, la memoria secolare dell’uomo. Diversi sono i servizi offerti: dalla gestione bibliotecaria, alla catalogazione, passando per il frontoffice e l’accoglienza (vigilanza non armata, vigilanza antitaccheggio, portierato fiduciario, ricevimento, centralino, la biglietteria, gestione book shop), per arrivare alla gestione autonoma di archivi cartacei.E proprio in quest’ambito di azione, Euro&Promos sostiene attivamente il territorio, sia dal punto di vista culturale che da quello dell’eventistica. E WiRun è uno dei progetti che Euro&Promos ha deciso di abbracciare: il 24 novembre si correrà infatti a Trento per sensibilizzare sul tema della violenza contro le donne e Euro&Promos sarà in prima linea. “Euro&Promos ha deciso di supportare l’evento per ribadire il proprio “no” alla violenza contro le donne per sostenere il fondo “La violenza non è un destino”, ha spiegato il CEO, Alberto Tavano Colussi. “Il valore delle donne è indiscutibile. Nonostante ciò, pur conservando da secoli quest’importante ruolo nonostante i tempi maturi, di ricerca costante di eguaglianza diffusa, è ancora necessario schierarsi attivamente a difesa della donna e della non-violenza. La responsabilità sociale è una priorità per Euro&Promos, che si pone, tra gli altri, gli obiettivi di rimuovere le discriminazioni, la violenza fisica, psicologica, economica e altre forme di abusi sulle donne, e non solo”. (foto arch.).

Lascia una risposta