CANTIERISTICA NAVALE. OPERAZIONE GDF A 19 IMPRESE SUBAFFIDATARIE PER SFRUTTAMENTO OPERAI STRANIERI

Vasta operazione della Guardia di Finanza di Venezia nell’ambito di un’indagine che riguarda 19 imprese della cantieristica navale subaffidatarie di lavori per conto di Fincantieri. I militari delle fiamme gialle hanno eseguito 80 perquisizioni in Veneto, Liguria, Friuli, Marche, Campania, Puglia e Sicilia. Arrestato un bengalese e sequestrati 200.000 euro per sfruttamento della manodopera. Si e ‘ appreso che oltre 10 dirigenti o funzionari di Fincantieri risultano coinvolti. Gli investigatori hanno raccolto gravi indizi di un sistematico sfruttamento di operai stranieri dipendenti di imprese gestite da connazionali impiegati nella costruzione di navi da crociera alla Fincantieri di Marghera. Lo sfruttamento si sarebbe realizzato retribuendo i lavoratori con il sistema della “paga globale”. Indagini sono ancora in corso.(foto arch.).

Lascia una risposta