CAMPIONATO EUROPEO DI BATON TWIRLING A LIGNANO

Lignano Sabbiadoro non è solo spiaggia e mare, bensì una localita’friulana che organizza moltissime manifestazioni per intrattenere suoi ospiti con una serie di eventi, cercando di soddisfare le passioni di tutti, dalla cultura, allo
sport, il divertimento all’insegna dello svago durante tutto l’anno. Qui si
organizza il prossimo Campionato Europeo di Baton Twirling N.B.T.A. EUROPA
presso il Villaggio “Bella Italia Sport Village” da mercoledì 17 a domenica
21 aprile. Si attendono atlete provenienti da ben 14 nazioni che si
esibiranno in una fra le più amate discipline delle adolescenti. Il baton
twirling è una disciplina ginnico- sportiva caratterizzata dall’impiego di
un attrezzo denominato “baton”, un’asta metallica a sezione circolare di
lunghezza comprensiva tra i 50 e i 75 centimetri, e da movimenti del corpo
coordinati con grazia e armonia su una base musicale secondo metodi e regole
internazionali. La storia del baton twirling è incerta e l’origine reale è a noi sconosciuta. Nel 1776, quando la prima banda della Marina Americana sfilò
non era accompagnata da nessun “baton”, ma già all’inizio del 1900 le bande
erano introdotte da un Drum Major, o Mazziere, che apriva il corteo con
alcuni movimenti del “baton”. La popolarità e le bande si sono sviluppati e il “baton twirling” è diventata un’istituzione americana sempre più
popolare. “Baton Twirling” in Italia si sviluppa nei primi anni ’70, quando gruppi di Majorettes iniziano a sfilare davanti alle bande musicali in vere e proprie parate coreografiche. La bellezza delle divise colorate e il luccichio del bastone manovrato con arte, spinse molte squadre al confronto, ispirandosi alle tradizionali competizioni francesi. L’attività della Federazione Italiana Majorettes si sviluppò di anno in anno, raggiungendo traguardi importanti, con tantissime atlete tesserate, manifestazioni nazionali e clamorosi risultati internazionali. I passi di marcia e i movimenti di baton twirling vennero complicati sempre più. Acquistare padronanza delle procedure in questa disciplina ora richiede
delle abilità fortemente sviluppate e una buona conoscenza coreografica che
devono essere comunque mantenute in allenamento. L’attività agonistico/sportiva del baton twirling è organizzata tramite un
Campionato composto da più gare di categoria A e B e da una gara finale di
Campionato Italiano per la categoria A e di Coppa Italia per la categoria B.
Dai risultati di questi Campionati sono selezionati gli atleti che
comporranno la Squadra Nazionale che partecipa tutti gli anni ad una
competizione internazionale, europea o mondiale. (foto gettyimages.). (ODM).

Lascia una risposta