CALCIO. PROSEGUE RITIRO DEL NAPOLI IN VAL DI SOLE

Domenica 15 luglio è stata la giornata dei bambini, felici protagonisti del regalo promesso gg.prima a Folgarida dal presidente Aurelio De Laurentiis: assistere all’allenamento della squadra da bordo campo. Un’opportunità che si è ripetuta anche oggi e ancora mercoledì mattina. Per tutti è stato quello che si dice il sogno della vita, reso ancora più speciale dalla possibilità di dare qualche calcio al pallone, condividendo uno spazio della pista d’atletica con i figli di alcuni calciatori (foto Prov. Tn). In campo il presidente ha osservato la seduta mattutina e dialogato con Carlo Ancelotti. L’arrivo del “patron” del Napoli è stato accolto con grande entusiasmo dai tifosi azzurri, con i quali ha condiviso foto e autografi. Prima che l’allenamento entrasse nel vivo, De Laurentiis ha parlato anche con Ancelotti, in un clima sempre più sereno, come testimonia la dichiarazione fatta a Radio Kiss Kiss Napoli: “Sono molto soddisfatto, il Trentino è un partner importante ed affidabile. Abbiamo trovato strutture in perfetto ordine”. E dell’ottimo rapporto con il Trentino e con la Val di Sole – dove nei prossimi giorni dovrebbe salire il presidente della Provincia autonoma Ugo Rossi – il presidente De Laurentiis ha parlato anche in una intervista rilasciata alla Rai di Trento.

Lascia una risposta