BUONO SPORT DA COMUNE VENEZIA PER INCENTIVARE GIOVANISSIMI

L’iniziativa di erogare un incentivo per l’avvio allo sport ai ragazzini delle elementari, tramite le rispettive famiglie, è destinata ad essere copiata da altri enti locali. Questo è emerso da una indagine informale ma finalizzata a conoscere se il “Bonus” ha trovato consenso al fine di far nascere, nelle varie discipline sportive, possibili campioni.
A Venezia, per iniziativa del sindaco Luigi Brugnaro, è stato istituito il progetto “6sport”. L’idea nasce dalla volontà di incentivare lo sport fin dalla prima elementare. Per questo da settembre ogni bambino residente nel Comune di Venezia che inizierà il suo percorso di studi riceverà un voucher dell’importo stimato sulla base delle previsioni di iscrizione fino a 180 euro. Il buono potrà essere speso, chiarisce una nota di Cà Farsetti, iscrivendo il proprio figlio a corsi presso le associazioni e società sportive che si sono accreditate con l’ amm. comunale.

Lascia una risposta